Icardi-Juventus, solo manovre di disturbo? Ecco il piano di Paratici

Icardi Juventus

ICARDI-JUVENTUS – La vicenda Icardi continua a scuotere l’Inter e la formazione allenata da Spalletti. Non solo per il campo e il rendimento dei nerazzurri, con l’ex capitano assente ormai dal match in casa del Parma. Ma a tenere banco è ovviamente anche la trattativa sul rinnovo e il futuro del numero nove argentino, con l’ipotesi addio a fine stagione che prende sempre più corpo.

Nelle ultime settimane si è parlato tanto di una trattativa “segreta” con la Juve, ma adesso spunta un retroscena impensabile. Tra le ammiratrici più interessate a Mauro Icardi non ci sarebbe però la Juventus. Nonostante le recenti rivelazioni del Ds Paratici, l’ex Sampdoria non sarebbe un obiettivo concreto per la società campione d’Italia come rivela ‘Rai Sport’.

Leggi anche: Guardiola-Juventus, Paratici già a lavoro: Pep avvistato a Milano

Icardi-Juventus, i dettagli

Il capo area sport bianconero, infatti, non riterrebbe Icardi un giocatore affidabile e funzionale al progetto Juve. Paratici starebbe quindi attuando solamente delle manovre di disturbo sul bomber classe ’93. Voci che però non trovano al momento conferma, anzi nelle ultime ore si sta parlando del probabile scambio alla pari con Dybala anche se il numero 10 è considerato al centro del progetto bianconero.

Tutto dipenderà dalla piega che prenderà la vicenda Icardi a fine stagione, dove a meno che non ci sarà una svolta decisiva, lascerà l’Inter. Se le voci sulle manovre di disturbo bianconere fossero vere, dimostrerebbero ancora una volta quanto Paratici, stratega e calcolatore, lavori su più fronti.

juventus milan

Notizie Juve, riposo finito: ecco quando riprenderanno gli allenamenti

mercato juventus

Addio Allegri, spunta una nuova ipotesi: svelate le intenzioni del tecnico