Juventus lokomotiv mosca probabili formazioni

Juventus-Frosinone streaming: ecco dove vedere il match, no Rojadirecta

JUVENTUS FROSINONE STREAMING- Tutto pronto per il calcio d’inizio della sfida tra Juventus e Frosinone, in programma venerdì sera e valida per la 24^ giornata di Serie A. Allegri si affiderà ad un abbondante turnover in vista del grande appuntamento di mercoledì 20 febbraio contro l’Atletico Madrid. In porta dovrebbe rivedersi Perin, pronto a prendere il posto di Szczesny dal 1′. In difesa il tecnico bianconero potrebbe confermare De Sciglio sulla destra, mentre Spinazzola agirà a sinistra. Quasi certa la conferma della coppia centrale composta da Caceres e Rugani.

Occhio anche alle potenziali sorprese a centrocampo. Allegri potrebbe concedere un turno di riposo a Khedira e Pjanic. Emre Can potrebbe ricoprire il ruolo di play maker davanti alla difesa, mentre Bentancur potrebbe agire in posizione di mezz’ala insieme a Matuidi. Da valutare anche le mosse in attacco. Il tecnico bianconero potrebbe decidere di far rifiatare Cristiano Ronaldo e Mandzukic, mentre potrebbero partire dal primo minuto Bernardeschi e Dybala. Occhio anche alla pazza idea Kean, anche se difficilmente Allegri sceglierà di privarsi contemporaneamente di Mandzukic e Ronaldo insieme.

Juventus Frosinone streaming: ecco dove vederla in diretta tv, no Rojadirecta

La sfida tra Juventus e Frosinone sarà trasmessa sui canali “Sky“. Il match sarà visibile anche in streaming in maniera gratuita grazie all’applicazione “Sky Go”, scaricabile gratuitamente dagli store del vostro dispositivo, sia tablet che smartphone. Applicazione disponibile sia per sistema operativo “Android”, sia per sistema operativo “Ios”.

Juventus Frosinone probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Perin; Spinazzola, Caceres, Rugani, De Sciglio; Bentancur, Matuidi, Can; Dybala, Mandzukic, Bernardeschi.

Frosinone (3-5-2): Sportiello, Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Pinamonti, Ciano.

Infortunati Juventus

Infortunio Douglas Costa, suona l’allarme: c’è la data del ritorno in campo

mercato juventus

Okereke-Juventus, colpo Paratici: assalto al nuovo centravanti