james rodriguez juventus ronaldo

Juventus Chievo Formazioni Ufficiali: CR7 sempre presente!

JUVENTUS CHIEVO FORMAZIONI UFFICIALI- Mancano poche ora al calcio d’inizio della sfida di campionato tra Juventus Chievo valida per la 20a giornata di Serie A. Bianconeri in campo con il confermatissimo 4-3-3. In porta giocherà Perin dopo la doppia bocciatura contro Bologna in coppa Italia e Milan in Supercoppa, turno di riposo per Szczensy. In difesa spazio a Bonucci, mentre Chiellini rifiaterà dando spazio a Rugani dal primo minuto. Sulla sinistra confermato Alex Sandro, anche perchè resta avvolto nel mistero il prossimo futuro di Spinazzola. Il terzino ex Atalanta potrebbe esser girato in prestito al Bologna già nelle prossime ore. La Juventus avrebbe di fatto bloccato Darmian, ormai ad un passo dall’ufficializzazione.

A centrocampo confermato Emre Can in regia. L’ex Liverpool prenderà il posto di Pjanic squalificato. Completeranno la linea mediana Khedira e Matuidi. Pochi dubbi e tante certezze in attacco. Cristiano Ronaldo super confermato dal primo minuto, al suo fianco Dybala e Bernardeschi, quest’ultimo in netto vantaggio su Douglas Costa.

Leggi anche: Juventus Chievo streaming: ecco dove e come vedere il match, no Rojadirecta

Juventus Chievo formazioni Ufficiali: occhio alle mosse degli ospiti

Il Chievo arriverà a Torino senza alcun timore e con la voglia di riuscire a fare lo sgambetto alla Vecchia Signora. Meggiorini si candida per una maglia da titolare al fianco dell’intramontabile Pellissier. Calcio d’inizio ore 20:30, diretta tv “Sky”.

Juventus Chievo formazioni ufficiali (In attesa di conferma)

JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Douglas Costa, Emre Can, Matuidi, Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Rossettini, Bani, Jaroszynski; Depaoli, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Meggiorini, Pellissier.

 

Dybala Juventus

Dybala, come è cambiata la Joya nel 4-3-3? C’ è un dubbio: pro e contro!

pogba juventus

Pogba-Juventus, “The Sun”: offerta contrattuale shock di Paratici