Emerson Palmieri-Juventus, mossa bianconera: sarà mini rivoluzione

EMERSON PALMIERI JUVENTUS- Fabio Paratici si prepara a tentare l’affondo concreto su Emerson Palmieri. Un affondo totale in sinergia con il passaggio di Higuain al Chelsea, anche se le due operazioni saranno indipendenti l’una dall’altra. La Juventus sarebbe intenzionata a mettere le mani sull’ex terzino della Roma per salvaguardarsi in caso di clamorosa offerta in estate da parte di alcuni club europei per Alex Sandro. Di fatto, l’ex Porto, fresco di rinnovo contrattuale con la Juventus, potrebbe essere sacrificato in caso di offerta monstre intorno ai 50-60 milioni di euro.

Ecco perchè Paratici avrebbe individuato in Emerson Palmieri una valida alternativa ad Alex Sandro. L’attuale terzino del Chelsea, valutato circa 30 milioni di euro, permetterebbe alla Juventus di mettere al sicuro la fascia sinistra in vista della prossima stagione, ritrovandosi con una plusvalenza di circa 20-30 milioni considerata la cessione di Alex Sandro.

Leggi anche: Dybala nota stonata, che succede alla Joya? Troppo lontano dalla porta?

Emerson Palmieri Juventus, attese novità

La Juventus proverà ad instaurare una trattativa con il Chelsea già nel corso dei prossimi giorni. Contatti già avviati, ma non esiste ancora nessuna offerta ufficiale da parte del club bianconero. Tuttavia Paratici potrebbe decidere di imbastire la trattativa già nel corso dell’attuale sessione di mercato per poi definirla in maniera totale in vista della prossima sessione di mercato estiva. La Juve ha scelto Emerson Palmieri, il quale potrebbe coincidere con una mini rivoluzione della fascia sinistra.

calciomercato juventus mbappè

Mbappè-Juventus, così Paratici finanzierà il super colpo: cifre e dettagli

Streaming Juventus Atletico Madrid

Infortunio Douglas Costa, le condizioni del brasiliano: quando tornerà?