Pagelle Bologna-Juventus: promossi e bocciati del match di Coppa Italia

PAGELLE BOLOGNA-JUVENTUS – La Juventus fa tappa in casa del Bologna negli ottavi di finale di Coppa Italia. Partita in gara secca: al Dall’Ara c’è in palio l’accesso ai quarti, con supplementari e rigori in caso di parità dopo i tempi regolamentari. I bianconeri, vincitori delle ultime quattro edizioni, puntano ad arrivare fino in fondo anche quest’anno.

Tra i precedenti con i felsinei in Coppa Italia, da ricordare il successo dei bianconeri, nel 2011(12, per 2-1 con rete, decisiva, di Marchisio nei supplementari. Il Bologna non vince, in casa, una sfida con la Vecchia Signora dal lontano 1998 (3-0, partita di Serie A). La Juventus si presenterà con tanti volti nuovi, rispetto alla formazione tipo. Complice l’assenza di Mandzukic, Cristiano Ronaldo dovrebbe essere in campo dal primo minuto.

Leggi anche: Bologna-Juventus formazioni, Allegri cambia: sorpresa in attacco con CR7

Pagelle Bologna-Juventus, le ultimissime

Superare il turno in Coppa Italia, gestendo le energie in vista della Supercoppa Italiana: è questo il duplice obiettivo di Massimiliano Allegri, che nelle scelte di formazione per l’incontro del Dell’Ara dovrà tenere conto anche del prestigioso impegno in Arabia Saudita contro il Milan (in programma mercoledì 16). Cristiano Ronaldo, in panchina nella sfida conclusiva del 2018, dovrebbe ritrovare posto nell’undici titolare. Fuori causa Mandzukic, possibile occasione dal primo minuto per Kean. Tra i pali ci sarà spazio per Szczesny.

Come da tradizione, la RAI si è aggiudicata i diritti televisivi per la trasmissione in esclusiva delle partite di Coppa Italia. Bologna-Juventus andrà quindi in onda in diretta su RAI1 con collegamento a partire dalle 20.30 e il consueto post-partita con interviste ai protagonisti.

PAGELLE BOLOGNA-JUVENTUS, I VOTI

Szczesny 6 – Serata abbastanza tranquilla, per lui.

De Sciglio 5 – Un paio di retropassaggi che favoriscono gli avversari e che fanno arrabbiare tanto Allegri. Non sembra per niente in serata.

Bonucci 6.5 – Si muove con serenità, non rischia quasi mai e imposta con diligenza.

Chiellini 6.5 – Allegri lo richiama all’ordine a fine riscaldamento, dopo che Benatia alza bandiera bianca. Lui amministra con intelligenza e non si fa cogliere impreparato.

Spinazzola 6.5 – Buon esordio stagionale con la maglia bianconera, che si è guadagnato durante il periodo di recupero. Ottimo approccio, gestione brillante del match. Dal 79′ Alex Sandro SV

Khedira 6.5 – Fascia di capitano, tanta esperienza in mezzo e buona sgambata dopo un lungo periodo di stop.

Pjanic 6.5 – Metronomo di centrocampo, gira bene la palla e non va mai in confusione.

Emre Can 6 – Buona cerniera in mezzo, lotta e vince diversi duelli.

Bernardeschi 6.5 – Si vede che ha voglia di tornare in fretta a suoi massimi livelli. Alla prima occasione concessa dal Bologna non si lascia scappare l’opportunità di andare a rete.

Douglas Costa 6 – Anche per lui arriva la chiamata di Allegri. Si muove piuttosto bene, creando diverse situazioni interessanti nella metà campo avversaria. Dal 77′ Dybala SV

Kean 7 – Gioca con personalità e non si lascia intimidire dagli insulti meschini di una parte di pubblico presente al Dall’Ara. A inizio ripresa trova il gol: il Bologna gli porta bene! Dal 62′ Ronaldo SV

Infortunio Mandzukic, a rischio la sfida con l’Atletico? Ecco le ultimissime

Vignato-Juventus, colpo a sorpresa firmato Paratici: ecco i dettagli