nuovo allenatore juventus allegri

Allegri: “Domani gioca Szczensy, ecco perchè. CR7? Sì, giocherà”

Massimiliano Allegri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Coppa Italia contro il Bologna, ha fatto il punto della situazione sulla sfida di domani sera al Dall’Ara. Parole decise e serrate: da domani si inizierà a ragionare da dentro o fuori.

Allegri: “Ecco chi gioca domani”

 Da domani sera a speriamo il primo giugno ci giochiamo la stagione. Kean al posto di Mandzukic? Potrebbe giocare dall’inizio. Domani qualcuno giocherà un tempo, qualcuno tutta la partita, ma dovremo cercare di passare nei 90 minuti. Spinazzola titolare? Può darsi che giochi dal primo minuto. Cancelo rientra sicuramente in Supercoppa. Domani De Sciglio gioca a destra e Alex Sandro o Spinazzola a sinistra.

Su Bonucci e Pjanic

“Domani Bonucci gioca, Pjanic vediamo”.

Sul caso Ronaldo e sulla sfida di domani

“E’ una vicenda privata. Io parlo solo di calcio e rispondo su come ho visto Ronaldo E’ sereno, sta bene, è tornato riposato come gli altri. Ora bisogna prepararsi al meglio per la seconda parte della stagione, la più importante. Noi dobbiamo giocare tutte le potenziali 36 partite, quindi è un altro campionato da giocare. Ronaldo rispetto all’anno scorso non è andato in Nazionale e ha saltato sei partite, e quelle partite le ha giocate in campionato. Poi andando avanti vederemo. Poi non è solo lui, anche gli altri devo gestire per arrivare in fondo a tutti gli obiettivi, altrimenti giocherebbero sempre gli stessi undici. Domani gioca, vedremo quando come e perché.

Su Mandzukic, Szczensy e Perin

“Come dice Mario, “no good”. Domani gioca Szczesny in previsione di mercoledì. Se tutto va bene in Coppa Italia gioca Perin”

 

 

Mercato Juventus, Kean e Spinazzola: Paratici svuota il sacco, ecco il futuro

Kazuyoshi Miura, clamoroso: rinnova il suo contratto a 52 anni