juventus roma formazioni ufficiali

Juventus-SPAL formazioni: Pjanic titolare, Chiellini out

JUVENTUS-SPAL FORMAZIONI- Allenamento in corso e prime indiscrezioni sulla probabile formazione che Massimiliano Allegri deciderà di schierare in vista della sfida di sabato pomeriggio contro la SPAL. In porta potrebbe esserci una chance dal 1′ per Perin. Per l’ex portiere del Genoa potrebbe trattarsi della sua seconda presenza in campionato dopo quella contro il Frosinone. Novità anche in difesa: Cancelo o Alex Sandro potrebbero osservare un turno di riposo, al loro posto pronto De Sciglio, arruolabile sia in posizione di terzino sinistro, sia in posizione di terzino destro. Al centro Bonucci farà ritorno in campo dal 1′, mentre Chiellini lascerà spazio a Benatia o Rugani. Il difensore marocchino resta in netto vantaggio, ma Allegri potrebbe valutare il tutto nei prossimi allenamenti.

Leggi anche: Infortunio Bernardeschi, i tempi di recupero

Poche sorprese a centrocampo anche per via della totale emergenza. Pjanic sarà recuperato e sarà schierato titolare, ai suoi fianchi Bentancur e Matuidi. Come noto, Khedira ed Emre Can alzeranno bandiera bianca.

Juventus-SPAL formazioni: Dybala-Cuadrado, via al ballottaggio

Da valutare il reparto offensivo. Bernardeschi viaggia sulla strada del pronto recupero, ma Allegri potrebbe decidere di non rischiarlo e riabbracciarlo direttamente in vista della sfida contro il Valencia in Champions League. Certi del posto Cristiano Ronaldo e Mandzukic. Completerà il reparto offensivo uno tra Dybala e Cuadrado. Panchina per Douglas Costa. Il brasiliano potrebbe essere utilizzato a gara in corso.

Leggi anche: Infortunio Khedira, i tempi di recupero

Sarà una Juventus agguerrita e famelica. Allegri non vorrà concedere passi falsi e vorrà tenere alta la concentrazione. I prossimi allenamenti scioglieranno gli ultimi dubbi, la sensazione è che il tecnico bianconero non voglia lasciare niente al caso.

Juventus-SPAL formazioni: sarà ancora 4-3-3

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Benatia, Alex Sandro, Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Mandzukic.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Costa; Antenucci, Petagna.

L’ex Osvaldo torna in campo? Ecco la sua nuova squadra

Ruben Neves juventus

Ruben Neves-Juventus, identikit giusto: cifre e piano Paratici