De Sciglio: “Io mi sento importante, ecco di cosa ci sarà bisogno”

Mattia De Sciglio, intervistato ai microfoni di “SkySport“, ha fatto il punto della situazione sulla stagione in corso, sottolineano il suo punto di vista sul suo ruolo all’interno della Juventus e soffermandosi anche sul discorso Nazionale.

Leggi anche: De Laurentiis sfida la Juve sul mercato

De Sciglio: “Io mi sento importante”

“Io mi vedo come un giocatore importante. Come lo siamo tutti all’interno di questa squadra è in questo spogliatoio, perché le partite in una stagione sono tante e su più competizione e c’è bisogno dell’aiuto e del supporto di tutti i giocatori. Quindi spero di poter dare il mio contributo fino alla fine della stagione a questa squadra”.

Sulla Nazionale: “Era importante vincerle per questione di ranking. Poi comunque in nazionale alla fine non esistono amichevoli, sono sempre partite molto importanti. Per noi era importante ritrovare la vittoria. Specialmente dopo le ultime prestazioni che erano state sempre in crescendo ma dove avevamo avuto delle difficoltà a trovare il gol. Fortunatamente è arrivato all’ultimo nella partita con gli Stati Uniti però ho visto una nazionale molto in crescita”.

juventus cagliari gol dybala

Dybala è tornato a Torino: ballottaggio con Cuadrado contro la SPAL

kean bologna

Kean al Marsiglia: i francesi ritornano alla carica, le novità