pallone d'oro 2018

Pallone d’Oro, CR7 fuori dal podio: ma i numeri lo incoronano

PALLONE D’ORO – Dopo anni di dominio tra Cristiano Ronaldo e Messi sembra essere finita un’era. Nessuno dei due è tra i finalisti del premio più ambito dai calciatori anche se clamorosamente i numeri sono dalla loro parte. Soprattutto CR7, vincitore della Champions League, capocannoniere dell’ultima edizione, 4 gol al mondiale e soprattutto miglior marcatore del 2018.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, tra Kean e Barella: futuro bianconero?

Pallone d’Oro anno da record per CR7

La notizia dell’esclusione di Cristiano Ronaldo dal podio del Pallone d’Oro, che verrà consegnato con una celebrazione il prossimo 3 dicembre a Parigi, ha lasciato il fenomeno portoghese e i tifosi della Juventus con l’amaro in bocca. La decisione appare clamorosa, considerando quanto fatto da CR7 nel corso del 2018: 37 gol in altrettante presenze ufficiali, con una rete ogni 85 minuti giocati. Di questi, 30 in 27 partite di campionato tra Real Madrid e Juventus, come nessuno è riuscito a fare in Europa in questo anno solare.