torino juventus probabili formazioni
Foto: Twitter Juventus F.C

Perin-Juventus, decisione presa: ecco quali partite giocherà

PERIN-JUVENTUS- Scelta giusta o scelta sbagliata? In tanti continuano ad interrogarsi sulla decisione di Perin nell’aver accettato la corte della Juventus. Una sola presenza in 16 partite stagionali, pochino rispetto a ciò che si aspettava l’ex Genoa. Tuttavia lo stesso diretto interessato non fa drammi e tantomeno rimpiange la sua scelta. Come sottolineato da Allegri, Perin troverà spazio nel corso della stagione e sarà fondamentale per la causa bianconera. Una sola presenza da titolare, quella contro il Frosinone, poi solo tanta panchina. Ci si aspettava la presenza di Perin nel match interno contro il Cagliari, ma Allegri, anche in quell’occasione scelse di affidarsi ancora una volta a Szczesny.

Leggi anche: Infortunio Emre Can, ultimi aggiornamenti: ecco i nuovi tempi di recupero

Va fatta chiarezza: nessuna bocciatura per l’estremo difensore ex Genoa, certo è che, una situazione simile, non può di certo far felice lo stesso Perin. In cosa dovrà esser bravo il portiere bianconero? L’ex rossoblù dovrà gestire questo periodo al meglio, allenarsi con grande voglia, professionalità, maturità e costanza: il suo momento arriverà presto, poco, ma sicuro.

Perin-Juventus: ecco in quali sfide scenderà in campo il portiere bianconero

Dopo la sfida contro il Frosinone, Perin potrebbe trovar spazio nei match contro SPAL e Sampdoria, quest’ultima ultimo match d’andata del calendario. Ovviamente sarà scontata la sua presenza da titolare in Coppa Italia. Resta una grande rammarico nella sconfitta in Champions League contro il Manchester United. In caso di vittoria, la Juve avrebbe ottenuto il pass diretto agli ottavi come prima nel girone, aspetto che avrebbe permesso a Perin di scendere in campo nelle ultime due partite contro Valencia e Young Boys, un modo per assaggiare le prime emozioni europee con la maglia della Juventus.

Leggi anche: Paratici ha scelto il nuovo difensore del futuro: cifre e dettagli

Nessun allarmismo, Perin ha voglia di mettersi alla prova e confermare la scelta fatta pochissimi mesi fa. Dire sì alla Juve è stato un sogno, non un errore.

james rodriguez juventus

Juventus-James Rodriguez: Mendes propone i nuovo affare alla CR7

juventus cagliari gol dybala

Dybala accende il mercato: “Potrei giocare ancora con Pogba”