dembelè juve

Dembelè Juve, sarà lui in rinforzo di gennaio: cifre e dettagli

DEMBELè JUVE- La Juventus si prepara a recitare una parte d’assoluta protagonista anche in vista della prossima sessione di mercato invernale. La sensazione è che Paratici vorrà puntellare la rosa messa già a disposizione di Allegri, e l’obiettivo potrebbe essere rappresentato da una nuova mezz’ala capace di intraprendere alla perfezione sia le vesti offensive, sia quelli difensive. Ecco perchè Dembelè, attualmente in forza al Tottenham, rappresenterebbe la pedina ideale da consegnare a Massimiliano Allegri. L’emergenza a centrocampo spingerà quasi sicuramente la società bianconera ad investire sul quel settore di campo. Questo ciò che riporta l’odierna edizione del Corriere di Torino.

Leggi anche: Carlo Nesti punge Mourinho: “Ecco dove dovrebbe mettere le dita del triplete”

Dembelè Juve: affare totale, dinamicità e carisma

Come accennato, il centrocampista degli “Spurs“, rappresenterebbe la carta giusta per completare il centrocampo di Allegri. Fisicità, dinamicità e carisma totale. E’ chiaro che la Juventus proverà a bussare alla porta dei londinesi per chiedere informazioni sul prezzo e sulla possibile trattativa. I bianconeri vorrebbero puntare ad un prezzo scontato considerato l’imminente scadenza del contratto del giocatore. Perchè serve un altro centrocampista? L’infortunio di Emre Can verrà monitorato con calma e con le dovute attenzioni. Non solo, i continui acciacchi di Khedira starebbero preoccupando la società juventina, ecco perchè un nuovo centrocampista potrebbe risolvere il potenziale problema emergenza.

Leggi anche: Juve-United, Allegri risponde a Mourinho: “Ecco cosa penso”

Focus su cifre e dettagli: come detto, il centrocampista, in scadenza di contratto il prossimo giugno, difficilmente rinnoverà con gli Spurs. Ecco perchè la Juventus potrebbe puntare ad un prezzo da saldo. Difficile parlare di prezzi e cifre reali, ma la sensazione è che la società bianconera potrebbe presentarsi dal club inglese con un’offerta pari a circa 6 milioni di euro. Il centrocampista belga, classe 1987, quindi prossimo ai 32 anni, potrebbe decidere di accettare la corte juventina e sposare il nuovo progetto bianconero in vista del suo finale di carriera.

carlo nesti mourinho

Carlo Nesti: “Mourinho? Bonucci eroico nel non mettergli le mani addosso”

Juventus Sampdoria formazioni ufficiali

Milan Juventus, Higuain può recuperare: Mandzukic dal 1′