Alvino, altro attacco alla Juve: “E’ una dittatura calcistica”

Altro attacco di Carlo Alvino nei confronti della Juventus. Il giornalista partenopeo, ai microfoni di “Radio Kiss Kiss“, ha sottolineato il suo pensiero sulla Juventus, focalizzando le sue attenzioni sull’arbitro Pairetto. Un duro attacco all’arbitro con chiaro riflesso sulla Juventus.

Alvino: “E’ una dittatura calcistica”

Il noto giornalista ha così commentato: “Pairetto è un arbitro scarso, è assurdo che arbitri in Serie A, poi ci lamentiamo. Pairetto ha goduto di un cognome importante per scalare le classifiche. Trovo fuori luogo che avendo un dirigente nella Juventus possa arbitrare squadre che lottano nelle posizioni di vertice. Avrei detto la stessa cosa se avesse arbitrato per l’Inter. Ci troviamo di fronte a una dittatura calcistica. Alimentano sempre loro chiacchiericcio e sospetto. Il fratello di Pairetto ha anche un ruolo che fa ridere nella Juventus, c’entra anche lui nell’inchiesta di Report”.

allegri conferenza stampa

Juventus Cagliari Allegri: “Servirà concentrazione, attenzione al Cagliari”

zidane juventus

Zidane Juve, l’amico confessa: “Sogna la panchina bianconera”