Extra Juve – Clamoroso Neymar, rischia fino a 6 anni di carcere

EXTRA JUVE –  Potrebbero esserci grossi guai in vista per Neymar, asso brasiliano del PSG che tra pochi giorni giocherà la gara di ritorno della fase a gironi di Champions League contro il Napoli. Il giocatore della Nazionale verdeoro, infatti, è stato accusato di corruzione, insieme al papà/agente e ai presidenti del Barcellona Rosell e Bartomeu, per via del suo trasferimento dal Santos al club blaugrana, che a quanto pare presenterebbe alcune irregolarità economico. E come riportato da Sportmediaset, il brasiliano rischia addirittura fino a 6 anni di reclusione.

Leggi anche: Calciomercato Juve, Cavani via dal PSG: spuntano i bianconeri

Neymar rischia 6 anni di carcere: i dettagli

La vicenda riguarderebbe nello specifico la somma dichiarata dal Barcellona per l’acquisto di Neymar, nettamente inferiore rispetto a quella pronosticata dalla giustizia spagnola. Il problema sarebbe proprio rappresentato dal fatto che i blaugrana e Neymar avrebbero cercato e trovato un accordo per occultare la reale valenza economica del trasferimento. Da qui, la richiesta di 6 anni di carcere potenziali per il calciatore e le altre persone incriminate. Le indagini nel frattempo proseguono e il destino di Neymar potrebbe non essere deciso comunque in tempi brevi. Ufficialmente il trasferimento è costato 57 milioni di euro, 40 dei quali, finiti nelle tasche della famiglia di O’Ney. In realtà il fisco spagnolo ha calcolato una cifra di 83 milioni di euro per l’affare, ed ora accusano il brasiliano che rischia il carcere.

Juventus-Cagliari, Ronaldo insostituibile: in campo dal 1′

Calciomercato Juve, bianconeri su Mata: altro colpo a parametro zero?