pogba mourinho

Scholes punge Pogba: “Sconnette il cervello e fa cose dannose”

Paul Scholes, intervenuto ai microfoni di “ESPN”, ha colto l’occasione per lanciare una frecciatina a Paulo Pogba. Una stoccata totale senza particolari peli sulla lingua.

Scholes: “Poga disconnette il cervello”

“Dico come la penso, giusto o sbagliato che sia. Sono solo un tifoso dello United frustrato, il padre di un ragazzo che va a tutte le partite, in casa o in trasferta. Mourinho? Mi piaceva tantissimo guardare le sue interviste, il suo essere arrogante.  Pogba ha 25 anni ed è uno dei migliori in circolazione. Poi però ogni tanto disconnette il cervello e fa delle cose terribili in campo, un qualcosa che alla Juventus non gli accadeva mai. Ho come l’impressione che il Manchester United potrebbe comprare Messi, ma anche lui avrebbe problemi a dare il massimo in questa squadra”.