convocati italia

Mancini: “Polonia-Italia? Partita importante, ora serve continuità”

MANCINI – Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, ha parlato in Quirinale di fronte a Sergio Mattarella, presidente della Republica, elogiando la prestazione della Nazionale e ponendo nuovi obiettivi.

Parla il CT

Io penso che la gara con l’Ucraina sia stata giocata bene, meritavamo un risultato diverso. La partita di ieri è stato un momento importante e mi fa piacere per i ragazzi, se lo meritavano. In questo momento le cose stanno andando bene così. Abbiamo dei giocatori che possono giocare con il 4-3-3 e hanno più difficoltà con altro. Anche se, alla fine, quello che conta è l’atteggiamento propositivo. L’obiettivo adesso è dare continuità a quanto fatto nelle ultime due gare col Portogallo in casa. Il Portogallo in questo momento è ancora un po’ superiore a noi, sono i campioni d’Europa in carica, ma l’obiettivo è quello di batterli a Milano“.

Juve-Pogba, il ritorno è possibile: Paratici non smentisce

Modric: “L’addio di Ronaldo? Inaspettato. Il Pallone d’Oro a Griezmann”