Litigano per Udinese-Juve in tv: muore uomo di 52 anni

UDINESE JUVE- Dopo la lite di sabato scorso durante la sfida tra Udinese-Juventus in tv, un uomo di 52 anni, di Asti, ha perso la vita. Uno scontro durante la partita trasmessa in tv. Un 20enne marocchino ha aggredito l’uomo colpendolo ripetutamente. La vittima, apparsa subito in grave condizioni, è stato trasportata d’urgenza in ospedale. Troppo gravi le lesioni riportate dal 52enne, tra cui un brutto trauma cranico. L’uomo è deceduto dopo 6 giorni.

Udinese Juve, arrestato il ragazzo di 20 anni

L’aggressore è stato fermato e arrestato dai carabinieri, ora è accusato di omicidio colposo.

pagelle atalanta juventus

Juve-Genoa, ultimissime: CR7 verso la panchina, novità dal 1′

Tutto Juve, Agnelli: “Superlega? Sì, ma campionato nostro e non con l’Uefa”