Juve news, Curva Sud chiusa: la tifoseria bianconera si divide

JUVE NEWS -Il tifo bianconero si divide, tra innocentisti e colpevolisti. Tra chi difende la Curva Sud e attacca la Procura per la decisione di raddoppiare la squalifica, e chi invece si schiera a difesa della Juve, sottolineando come la vera vittima del danno sia proprio la squadra. La procura infatti aveva squalificato la curva per una giornata (aggiungendo una multa alla società) dopo i presunti cori razziali contro Koulibaly durante Juventus-Napoli.

Juve sotto mira

Dunque la “Juve News” riportata dai vari siti non è piaciuta ai tifosi. Una sentenza che ha portato al ricorso bianconero, che però non ha fruttato quando sperato. Anzi è stata aggiunta una seconda giornata di squalifica, con la condizionale. Fatto che, naturalmente, ha generato un via vai di polemiche, intervallato dalla riproposizione delle parole di uno dei legali bianconeri: “Chi non è gradito non entrerà più perchè non rappresenta Juventus. Che non è di nessuno, ma di tutti, anche di coloro che nel settore che è stato sanzionato risparmiano e si privano di altro per vedere la loro squadra. Ed hanno il sacrosanto diritto di vederla. Chi non ha colpa, non deve più pagare”. In molti, infatti, hanno sposato questa tesi: paghino i singoli, almeno laddove la tecnologia permette di individuarli, non tutti. Così il popolo Juve si divide e dibatte sui social, in cerca delle verità.

vidal juventus

Calciomercato Juve, dalla Spagna: Vidal proposto ai bianconeri

infortunio pjanic

Pjanic ai tifosi: “Vogliamo la Champions, siamo più forti quest’anno”