Zazzaroni: “Italia? Chiellini giocherebbe ovunque, Bonucci non so”

Ivan Zazzaroni, direttore del “Corriere dello Sport”, intervenuto ai microfoni della trasmissione “Tutti Convocati”, su “Radio 24”, ha commentato la nuova Nazionale di Roberto Mancini.

“Chiellini giocherebbe ovunque, Bonucci non so”

Zazzaroni ha così ammesso: “Ho visto un po’ di gioco nella Nazionale di ieri, anche se senza conclusioni. Era un 4-3-3 alla Sarri con Insigne alla Mertens, qualcosa di buono si è visto nel palleggio, ma non si arrivava alla conclusione. A differenza delle disarmanti uscite precedenti, qualcosa di buono si è visto. Mancini ha sempre giocato con la punta vera, il falso nueve non l’ha mai usato. Gli ingressi di Bonaventura e Berardi sono una boccata di aria nuova, abbiamo dei buoni giocatori davanti. Dietro solo Chiellini giocherebbe ovunque, Bonucci non so, in Donnarumma credo”.

juventus palermo primavera

Tutto Juve, indagato l’ex ad Mazzia per bilancio 2012

james rodriguez juventus

James Rodriguez Juve: sì, si può: CR7 sarebbe già entusiasta