Cruciani difende Ronaldo: “Vicenda che ha del ridicolo, CR7 non è Tyson”

RONALDO – Il conduttore radiofonico Giuseppe Cruciani ha parlato del caso Cristiano Ronaldo in diretta a La Zanzara, su Radio 24. Tuttojuve.com ha riportato le sue parole.

Cruciani con CR7

“Io mi sono letto nel weekend tutta la vicenda di Cristiano Ronaldo, ha del ridicolo. Al di là delle posizioni diverse di Cristiano Ronaldo e della ragazza, al di là del fatto che lui ha ammesso alcune cose, ha pagato per mettere a tacere la vicenda, io a questi stupri, con le star, eccetera… per carità, non sappiamo come è andata, lui è una persona differente… cioè, lei va nella stanza, lui ci prova, poi viene stuprata analmente senza che lei possa opporre resistenza? Secondo voi è possibile che Ronaldo, un giocatore di pallone, dieci anni fa, stupri una ragazza analmente perchè lei non vuole, lei non oppone resistenza, non riesce a districarsi, non riesce a mandarlo a fare in c…? Boh, ragazzi, io veramente… non è Tyson eh? Non è Tyson”.

Caso Ronaldo

Caso Ronaldo, da Las Vegas: “Le prove ci sono. Aspettiamo CR7”

ramsey juventus

Calciomercato Juve, dall’Inghilterra: “Ramsey lascerà l’Arsenal”