Serse Cosmi: “Alla Juve hanno punti di vista particolari”

Serse Cosmi non usa giri di parole, e intervistato sulle pagine della “Gazzetta dello Sport”, ha sottolineato il suo pensiero sullo strano addio di Marotta alla Juventus. Un addio particolare, definito dalla Juventus come una “politica di rinnovamento”. Un rinnovamento, come sottolineato in mattinata, il quale vedrà il Presidente Agnelli con poteri leggermente più accentrati e con Paratici e Nedved pronti a prendersi cura della parte “sportiva”. Una nuova Juve e una nuova idea per il futuro.

Serse Cosmi: “Punti di vista paricolari”

L’ex allenatore del Perugia ha così commentato: “Marotta? Alla Juve hanno punti di vista particolari, se mandano via un a.d. di 61 anni perché vecchio…”.

juventus palermo primavera

Report Juve, Ranucci: “Potrebbe interessare la giustizia sportiva”

arbitro juventus spal

Udinese-Juventus, arbitra Abisso: un solo precedente