Caso Ronaldo

Santos, Ct Portogallo: “CR7 non sarà convocato, ecco perchè…”

CR7 non sarà convocato dal ct Santos in vista dei prossimi impegni della Nazionale Portoghese. Il tecnico portoghese ha spiegato la sua scelta, mettendo in evidenza un accordo già pattuito con l’attaccante della Juventus. Focus anche sulle ultime accuse di violenza sessuale, accuse sul capitando del Portogallo che Santos smentisce categoricamente.

CR7 non sarà convocato: scelta già concordata

Santos è stato chiaro: “Violenza sessuale? Conosco bene Cristiano e non credo abbia commesso un simile crimine. Convocazione’? Abbiamo concordato che non sarebbe stato tra i convocati né per queste sfide né per quelle di novembre”. Ronaldo avrà modo di concentrarsi solo sulla Juventus.