Keylor Navas rimpiange CR7: “Non puoi coprire il sole con un dito”

KEYLOR NAVAS- Una brutta sconfitta contro il CSKA Mosca e un percorso in Champions che potrebbe complicarsi dannatamente per il Real Madrid di Lopetegui. Keylor Navas, al termine del match di ieri sera, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista e per rimarcare la sua grande nostalgia da Cristiano Ronaldo.

“Non puoi coprire il cielo con un dito”

Il messaggio del portiere madrileno è da riconoscenza totale: “Cristiano? “Ha fatto molto a Madrid e non puoi coprire il sole con un dito. Ha fatto molti gol ma è già passato. Non possiamo vivere nel passato. Gli auguriamo il meglio ma noi pensiamo a questa squadra. Le partite devono essere combattute e vinte”. 

Figc, Agnelli propone Moratti come nuovo presidente

infortunio khedira

Doppia tegola per Allegri, si ferma ancora Khedira. Stop anche per Rugani