Sconcerti: “Via Marotta? Si rompe la Juve dei 7 scudetti”

mario sconcerti

SCONCERTI- Mario Sconcerti, tramite il suo editoriale sul “Corriere della Sera“, ha colto l’occasione per dare il suo punto di vista sul match di ieri sera tra Juve e Napoli e specialmente sul prossimo e imminente addio di Beppe Marotta.

“Si rompe la Juve dei 7 scudetti”

Sconcerti ha così affermato: “Nella Juve che vince, Marotta annuncia la frattura con i vertici che non lo gradiscono più alla guida della società. È un segnale strano, poco comprensibile, la prima vera discontinuità almeno dai tempi di Conte. Oggi interessa poco a tutti, quello che voleva il popolo della Juve era battere il Napoli. Ronaldo è stato il migliore in campo, sempre dentro un calcio quasi inarrivabile. Si rompe la Juve dei sette scudetti. Non è chiaro per ora a chi servirà. Probabilmente non al Napoli, sono troppe due sconfitte in sette partite”

Mercato Juve, non solo Rabiot: spunta l’ennesimo colpo a parametro zero

infortunati juventus

Verso Juve-Young Boys: Allegri cambia tridente, spazio alla nuova idea!