milan juventus gattuso

Gattuso parla degli ex bianconeri: “Caldara e Higuain ci aiuteranno molto”

GATTUSO – Il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, ha parlato durante la conferenza pre-match Cagliari-Milan, soffermandosi sulle prestazioni di Higuain e Caldara, approdati al Milan durante il calciomercato 2018. Parole che tendono a spronare i giocatori che forse, dopo l’addio in bianconero, non si sono ancora ben ambientati a Milano.

Le parole su Higuain e Caldara:

Su Caldara: “State facendo solo male a Caldara, non si può distruggere un giocatore dopo una partita. L’asticella della mentalità è molto alta, viene da una cultura calcistica diversa e non è giusto buttarlo nel frullatore. La società ha fiducia in Caldara, per me non è un problema ma ci può dare una grandissima mano”.

Su Higuain: “Nell’amichevole della settimana scorsa sembrava l’uomo più arrabbiato al mondo, quando non riesce a fare gol comincia ad irritarsi, questo ti fa capire che campione è. E’ un giocatore che sta dando tanto, si fa voler bene, è coerente, questo è un segnale importante a tutto il gruppo di lavoro”.