Compagnoni svela un retroscena: “La Juve aveva preso Milenkovic”

MILENKOVIC-La Juve ha avuto in pugno Milenkovic, ma non ha mai chiuso l’affare.Il neo gioiello della difesa della Fiorentina, infatti, è stato un obiettivo di mercato bianconero per più di qualche mese, ma la dirigenza due estati fa ha deciso di non versare i 5 milioni necessari per acquistare il suo cartellino. E così è diventato un giocatore viola che piace ancora alla Juve.

Milenkovic bianconero

A parlarne è stato Maurizio Compagnoni, giornalista di Sky Sport, che ha spiegato: “Dalle informazioni in mio possesso, per Milenkovic c’è stato un forte testa a testa tra Inter e Juventus. Poi entrambe hanno deciso di mollare la presa, anche perché hanno tanti difensori: allora è piombata la Fiorentina, che intelligentemente l’ha acquistato. È uno dei prospetti difensivi più interessanti del calcio europeo”.

Chiellini: “Io capitano anche in Nazionale? Per me è un orgoglio”

Marchisio: “La Juve è la mia famiglia. Tornare? Non lo so. Lo Zenit è…”