Juve, senti Donadoni: “CR7 a secco? Non mi meraviglia”

SENTI DONADONI- Intervistato ai microfoni di “La Stampa”, Roberto Donadoni ha sottolineato il suo punto di vista sull’imminente stagione della Juventus e sul primo impatto di Cristiano Ronaldo nel campionato italiano. L’ex tecnico del Bologna afferma: “Non sono meravgliato”.

“Juve favorita…”

Donadoni ha affermato: “Juve già in fuga? Presto per dirlo, certo è la squadra da battere: la più attrezzata a livello tecnico e caratteriale. Ronaldo non ha ancora segnato? Non mi meraviglia. È normale che campioni conclamati e acclamati, appena arrivati in A, ricevano più attenzione: non trovano il gol, è vero, ma creano spazi e opportunità per compagni, il limite personale diventa un vantaggio per la squadra. Fioccano critiche esagerate? C’è una tendenza alla superficialità che mi deprime, ma alla quale non mi rassegnerò mai. La Juventus è favorita anche in Champions? Favorita no, ma se la gioca alla pari con tutte”.

mercato juventus

Ag. Milinkovic-Savic allo scoperto: “Rifiutate tantissime offerte”

Extra Juve- United, Shaw: “Rischiai l’amputazione della gamba”