Juve, senti Vieri: “In Italia siamo capaci di criticare anche CR7”

VIERI- Ospita negli studi di “Pressing“, trasmissione “Mediaset” condotta da Pierlugi Pardo, Christian Vieri ha espresso il suo punto di vista sull’inizio di stagione di Cristiano Ronaldo, difidendo a spada tratta l’attaccante portoghese.

“Avrebbe potuto fare 5 gol in 3 partite”

Vieri afferma: “Bisogna lasciarlo stare. In Italia siamo capaci di criticare anche lui ma il problema secondo me non esiste. Ha sempre fatto tantissimi gol. Lui vuole segnare e se avesse avuto fortuna avrebbe già fatto 5 gol in 3 partite. Significa che le occasioni le ha avute, è la palla che non vuole entrare. La Juve deve imparare a metterlo nelle condizioni di poter segnare e lui deve ambientarsi, è solo alla terza partita. Ha avuto molte occasioni, è sempre lì e si vede che è il più forte di tutti: prima o poi la palla entrerà”.

Del Genio punge CR7: “Ha avuto tutto dalla vita e non ha capito che…”

juventus del piero

Del Piero si schiera con CR7: “Premio Champions? Avrei rosicato anch’io”