Il consiglio: chi ha scelto di mettere in discussione CR7 cambi sport!

CR7 CAMBI SPORT- 3 giornate per sentenziare, 3 sole giornata per sostenere: “CR7 non è quello di Madrid”. Altri commenti: “E’ in fase calante”, “In Serie A è tutto diverso, è finito”. Critiche su critiche, teorie su teorie. Siamo qui ad analizzare un processo dopo 3 giornate di campionato. Siamo qui a puntare l’indice contro un 5 volte Pallone d’Oro con più gol che presenze nelle file del Real Madrid. Facciamo sul serio?

Altra tattica, serve tempo

E’ chiaro che il campionato italiano sia totalmente diverso da quello spagnolo, serve e servirà tempo. Aspetti tattici totalmente differenti, spazi più stretti e intensità di gioco maggiore. Ronaldo avrà bisogno di tempo, così come hanno avuto bisogno di tempo i vari Platini, Zidane e Nedved. Aspettiamo prima dei verdetti, o altrimenti sarebbe più appropriato cambiare sport per il rispetto di tutti.

douglas costa manchester united

Douglas Costa: “Io e Dybala in panchina? Si vince in 14. Su CR7 dico che…”

Paolo Rossi: “Gli chiedono i gol, CR7 gioca con l’ansia, non è tranquillo”