ronaldo dybala

“Caso Dybala”? Sarebbe più un “caso” non avercelo: fuori in attesa di CR7

CASO DYBALA- Scoppia il “caso Dybala“. O meglio: Scoppia il “caso Dybala” secondo il punto di vista degli altri. L’attaccante argentino, ieri in campo per soli 10 minuti non può essere definito un caso. Sappiamo benissimo la grande stima che Allegri ripone sul suo numero 10 e vi spieghiamo perchè, attualmente, Dybala vine utilizzato con il contagocce. Il 4-3-3 rappresenta l’espressione tattica più equilibrata per consentire a Cristiano Ronaldo di ambientarsi al meglio nel nostro campionato italiano. Un 4-3-3 ricco di copertura e improntato per far esprime al meglio la qualità offensiva dell’attaccante portoghese. Dybala resta a guarda in attesa del 4-2-3-1. Un 4-2-3-1 che verrà lanciato definitivamente una volta che CR7 ed Emre Can saranno inseriti in pianta stabile nel meccanismo bianconero.

Parlate pure di “Caso Dybala”

I giornali vanno “riempiti”, continuate pure a parlare di caso Dybala, vi ascoltiamo, ma ne riparleremo presto, molto presto.