L’ex Inter, Ronaldo: “CR7 non è garanzia di vittoria finale”

INTER, RONALDO- Luis Nazario Da Lima Ronaldo, detto “Il Fenomeno“, intervistato sulle pagine della “Gazzetta dello Sport”, ha sottolineato il suo punto di vista sull’inizio di stagione e sulla prossima Champions League.

“CR7 non vuol dire essere automaticamente campioni”

Ronaldo ha così dichiarato: “L’Inter è sempre nel mio cuore, anche se ultimamente l’ho seguita poco e non ho parlato con Moratti. Si misurerà con le migliori, nel posto che merita. CR7 alla Juventus? E’ un grandissimo colpo, non si può negare, ma avere CR7 in squadra non significa automaticamente essere campioni. Nessuno può dire cosa succederà. A lui faccio i migliori auguri, scoprirà di essere in un paese, l’Italia, bellissimo”.

Calendario Champions League: date e orari, si parte con Valencia-Juve

juventus inter probabili formazioni

Parma-Juve, Allegri sceglie il 4-2-3-1: Emre Can dal 1, c’è Dybala