La Repubblica attacca CR7: “Tentativo di fare gol in maniera scoordinata”

LA REPUBBLICA ATTACCA CR7 – Repubblica attacca Cristiano Ronaldo in maniera esplicita. Emanuele Gamba, un giornalista del quotidiano ha reso noto un suo pensiero che lascia trasparire un disappunto nei confronti delle prime uscite di CR7 con la maglia bianconera.

Le sue dichiarazioni:

“Cristiano Ronaldo, per adesso, vale 550 mila euro in più di incasso rispetto alla stessa partita dell’anno scorso e il conteggio preciso e pesante del tempo dell’attesa del gol mancante. Nel frattempo, la Juve vince lo stesso mentre il divo s’affatica a cercare la gloria che invece continua a baciare in fronte gli altri: della sua prima esibizione allo Stadium resterà memorabile il gesto di stizza di CR7 al momento della rete di Mandzukic, che avrebbe voluto segnare lui e ce l’avrebbe anche fatta, se non si fosse impacciato di fronte all’uscita bassa di Strakosha. Tecnicamente, è stato il suo primo assist italiano: nel tentativo di far gol in maniera goffamente scoordinata, la palla gli è rimbalzata sul tacco ed è poi finita al compagno croato, che l’ha sbattuta dentro. Tutti a esultare, mentre Cristiano allargava le braccia sconsolato (…)”.

Juventus-Lazio, il giorno dopo: le statistiche della gara

Juventus-Lazio, la gara di Milinkovic-Savic: vale davvero 120 milioni?