Highlights Chievo-Juventus 2-3, le pagelle: Bernardeschi decisivo, Ronaldo ok. Difesa da rivedere.

HIGHLIGHTS CHIEVO-JUVENTUS 2-3, LE PAGELLE – La prima partita della stagione è giunta al termine. Fiato sospeso fino al 93′, quando Bernardeschi realizza in rete un ottimo cross di Alex Sandro.

LE PAGELLE DELLA REDAZIONE:

Szczesny – VOTO 6 – Il Chievo ha tirato poco in porta ma quando lo ha fatto, sono arrivati i due gol. Il portiere ha poche colpe, poteva fare di meglio

Cancelo – VOTO 6 – Il nuovo acquisto spinge bene in avanti ma i suoi limiti difensivi lo portano a commettere il fallo per il calcio di rigore del Chievo. Da rivedere.

Bonucci – VOTO 7 – Autore del gol che riaccende le speranze, Bonucci ha eseguito bene sia la parte difensiva sia da playmaker.

Chiellini – VOTO 5,5 – Troppe sbavature in difesa per il capitano. Probabilmente è fuori condizione ma deve certamente migliorare

Alex Sandro – VOTO 7 – Il brasiliano corre e fornisce l’assist per il gol allo scadere. L’annata precedente sembra ormai un ricordo.

Khedira – VOTO 6 – Il primo gol della Juve 2018/19 è il suo, ma nel secondo tempo sparisce e viene sostituito

Emre Can – VOTO 6,5 – Pochi i minuti riservati al tedesco che però entra e fa subito vedere di che pasta è fatto.

Pjanic – VOTO 6- Detta i tempi di gioco per i compagni ma non è incisivo nelle azioni importanti. Deve ancora lavorare.

Bernardeschi – VOTO 7 – La decide lui, entra da esterno e finisce da mezz’ala. Ottima la freddezza sotto porta per segnare allo scadere.

Douglas Costa – VOTO 6,5 – Il brasiliano corre per tutto il primo tempo giocando bene con i compagni.Nel secondo invece esce un pò fuori dagli schemi e Allegri lo sostituisce.

Cristiano Ronaldo – VOTO 7,5 – Il migliore in campo, si adatta bene nel ruolo di esterno e fornisce ottime occasioni alla squadra.

Dybala – VOTO 7 – L’argentino non è ancora nel suo perfetto stato fisico. Nonostante tutto si fa trovare pronto nelle occasioni d’attacco.

Mandzukic – VOTO 6,5 – Un gladiatore che regala per pochi secondi la sicurezza del vantaggio, poi annullata dalla var. Si impegna al massimo nel suo “nuovo” ruolo.

GLI HIGHLIGHTS:

douglas costa manchester united

Chievo-Juventus Primo tempo 1-1: top e flop dei primi 45′ minuti

Chievo-Juventus 2-3 Allegri:“Vittoria che ci voleva, ma non dobbiamo rilassarci. Su Ronaldo e Cancelo…”