ESCLUSIVA JD- Franco Causio: “CR7 un bene per tutto il calcio italiano. Godin? Difensore incredibile”

FRANCO CAUSIO- La nostra redazione ha raggiunto in esclusiva Franco Causio, storica bandiera bianconera. Analisi dettagliata sull’arrivo di CR7 nella nostra Serie A e focus sui vantaggi che il portoghese porterà a tutto il movimento del calcio italiano.

Cosa significa per la Juventus l’arrivo di Cristiano Ronaldo?

“Significa qualcosa di eccezionale, non solo per la Juventus, ma per tutta la Serie A. Un’operazione che da credito alla Juventus e sottolinea la sua supremazia rispetto alle altre. Prendere il giocatore più forte del mondo rimetterà il luce la nostra Serie A, ultimamente un po’ troppo spesso dimenticata a tutti.”

Con Ronaldo diventerà obbligatorio vincere la Champions League?

“No. La Juventus è andata vicinissima alla vittoria anche senza Cristiano Ronaldo. Ronaldo aiuterà la Juventus a vincere le partite impossibili, quelle più complicate. Certo, il suo arrivo aumenterà le possibilità di vittoria, anche perchè, non dimentichiamoci, che la Juventus con una mossa, oltre ad  essersi rinforzata, ha anche indebolito il Real Madrid. Poi il mercato è ancora lungo, vedremo come si muoveranno le rivali.”

Che effetto fa vedere la “sua” maglia numero 7 sulle spalle di Cristiano Ronaldo?

“Stiamo parlando del giocatore più forte del mondo, quindi, sicuramente, è qualcosa che mi rende orgoglioso e che mi fa piacere, così come mi rende orgoglioso nei confronti di tutti quelli che negli ultimi anni hanno vestito la maglia numero 7.” 

Mercato: cosa manca ancora a questa Juventus per completare “l’opera”? Godin potrebbe essere il nome giusto?

“Stiamo parlando di una Juventus completa e forte in ogni reparto. Forse manca un difensore centrale, anche se con Benatia, Chiellini ,Barzagli e Caldara la difesa è già super competitiva. Poi resta da capire se partirà Rugani. Poi certo, Godin resta un giocatore formidabile. Un giocatore di un’esperienza incredibile: non si diventa capitani  dell’Atletico Madrid e dell’Uruguay in modo casuale. Il mercato è ancora lungo, vedremo quel che accadrà.”

 

Si ringrazia la disponibilità e la gentilezza di Franco Causio. Intervista a cura di Salvatore Stella.

Dalla Spagna, Neymar strizza l’occhio al Real: PSG forte su Dybala

Sold out all’Allianz Stadium: venduti oltre 29mila abbonamenti