Juventus, è di nuovo made in Italy: Caldara, Darmian, Spinazzola, Perin e…

JUVENTUS, è DI NUOVA MADE IN ITALY- La Juventus si prepara ad ufficializzare una campagna acquisti all’insegna del made in Italy. Già definiti gli acquisti di Caldara e Spinazzola, manca solo l’ufficialità per il passaggio di Matteo Darmian in maglia bianconera. Non finisce qua. La Juventus starebbe accelerando drasticamente anche per quel che riguarda l’affare Perin. I bianconeri incontreranno il Genoa nel week-end, dopo il quale potrebbe arrivare la definitiva fumata bianca.

PELLEGRINI, CRISTANTE, BONAVENTURA E FAVILLI…

Come noto, resta totale l’interesse di Marotta e Paratici anche su Pellegrini. L’attuale centrocampista della Roma potrebbe lasciare la capitale dinanzi al pagamento della clausola rescissoria da 31 milioni di euro. La Juve segue molto attentamente anche Bonaventura e il giovane Favilli, attaccante in forza all’Ascoli.

Juventus, dalla Spagna: Bernat dice addio al Bayern. Pronti 12 milioni

perin

Juventus-Perin, stretta finale: Paratici incontra l’ag. Lucci