Juventus, ancora De Magistris: “A noi scudetto dell’onestà”

JUVENTUS, ANCORA DE MAGISTRIS- Luigi De Magistris non molla la presa, e ai microfoni di “RMC Sport” lancia l’ennesima stoccata alla Juventus.

“A NOI LO SCUDETTO DELL’ONESTA’…”

Ecco le parole del sindaco: “Fino all’ultimo spero che rimanga Sarri. Quest’anno noi ci credevamo, erano l’anno giusto e l’anno prossimo sarò più difficile. Bisogna capire se rimane Sarri e chi rimarrà di questa squadra cosi forte. L’anno prossimo non ci sarà solo la Juve, sarà più difficile. Ecco perché bisognava rafforzare la squadra, il Napoli giocava un grande calcio. Poi ci si è messo anche l’arbitraggio di Inter-Juve che non è stato all’altezza. Con tutte le attenuanti, la stanchezza psicofisica, la rosa scarsa, a Firenze non bisognava mollare. Le grandi squadre non mollano mai, anche quando pensi che è finita, nulla è impossibile se ci credi. Scudetto ingiusto? Io credo che abbiamo vinto lo Scudetto dell’onestà e del miglior gioco in campo. Il Napoli ha tante ingiustizie che qualcuno confonde con lamentele”

Juventus: caro Gigi, ma che senso avrebbe continuare al PSG?

Juventus, affari con il Milan: ipotesi scambio Bonaventura-Mandzukic